Memorial “Achille Giglio”

Napoli 10 settembre 2015 – 1° turno

L’Open infrasettimanale di fine estate in memoria al carissimo amico Achille Giglio è iniziato nei locali della Scacchistica Partenopea presso il Tennis Club Napoli. Sei i turni di gioco con cadenza di un’ora e trenta minuti più trenta secondi di incremento a mossa.

54 gli iscritti di varie categorie: Maestri, Candidati, giocatori di categoria Nazionale, inclassificati e parecchie rappresentanti del gentil sesso, ragazzi, fanciulli e bambini; insomma di tutto e di più. Inoltre, con enorme piacere, sottolineo il ritorno alle competizioni agonistiche dell’amico e socio Marco Valenzi a cui va un nostro caloroso ed affettuoso BENVENUTO.

Il primo turno non ha visto risultati a sorpresa e diciamo sono stati rispettati i pronostici sulla carta.

ATTENZIONE: Gli abbinamenti non sono definitivi e possono subire cambiamenti fino e non oltre la giornata del lunedì successivo all’incontro. Dalla giornata di martedì gli abbinamenti non subiranno variazioni o cambiamenti fino al giovedì. Fa eccezione il secondo turno nel quale ci possono essere altre iscrizioni con modifica forzata degli abbinamenti.

Per comunicazioni contattatemi al 339 316 7858 a voce, con sms, tramite WhatsUpp o all’indirizzo mail: ntnaltieri@gmail.com (per un contatto più immediato preferisco il cellulare). Grazie.

Napoli 17 settembre 2015 – 2° turno

Anche il secondo turno, come il primo, non ha avuto risultati eclatanti o macchie tranne: Giovanni Iandolo ( 2N 1663) che batte Domenico Supino (CN 2017) e Michele Di Leva (2N 1588) che batte Marco Valenzi (CN 1973).

La classifica dopo il secondo turno vede come leaders ben dieci giocatori e sono: Messina Enrico, Buiano Fabio, Baltzopoulos Giorgos, Ficco Corrado, Cosenza Gianni, De Rosa Francesco, Taurisano Vincenzo, Iandolo Giovanni, Zinnai Graziano Matteo e Di Leva Michele.

Napoli 24 settembre 2015 – 3° turno

Il terzo turno, come i primi due, non ha avuto risultati strani. La classifica vede quindi al comando cinque giocatori a punteggio pieno e sono: Fabio Buiano, Enrico Messina, Corrado Ficco, Michele Di Leva e Graziano Zinnai i quali nel prossimo turno si incontreranno fra loro.

ATTENZIONE: IL QUARTO TURNO SI DISPUTERA’ IL GIORNO 8 OTTOBRE 2015 CON INIZIO SEMPRE ALLE 18:30

Napoli 8 ottobre 2015 – 4° turno

Nel quarto turno Fabio Buiano, Graziano Zinnai e Enrico Messina mantengono la leadership della classifica a punteggio pieno grazie alla vittoria rispettivamente su Corrado Ficco, Michele Di Leva e Umberto Cocchia.

Segnaliamo alcuni risultati a sorpresa: Massimo Di Giovine (2N 1702) che patta con Gianni Cosenza (CN 1961); Anna Pia Vecchione (2N 1716) che col Nero patta con Francesco De Rosa (CN 1957) e la vittoria di Armando Fortuna (2N 1549) contro Luigi Franzese (1N 1833). Fortuna, grazie al suo ottimo rendimento ha totalizzato una sola sconfitta (Buiano) e tre vittorie (Chiaiese, Supino e Franzese). Complimenti.

Con rammarico segnalo il ritiro dal torneo di Giorgos Baltzopoulos per impegni lavorativi. A lui va il nostro caloroso ARRIVEDERCI al prossimo Open di novembre.

Interessante sarà il quinto turno dove si fronteggeranno in prima scacchiera Fabio Buiano vs Enrico Messina; in seconda Graziano Zinnai vs Corrado Ficco ed in terza scacchiera Mario Radice vs Pino Esposito.

Napoli 15 ottobre 2015 – 5° turno

Finiscono con una patta le partite fra Buiano e Messina in prima scacchiera e fra Zinnai e Ficco in seconda. Non si muove quindi la classifica al vertice dove Fabio Buiano, Graziano Zinnai e Enrico Messina mantengono la leadership cn 4.5 punti su 5.

In seconda posizione a 4 punti troviamo il trio Di Leva, Solombrino, Radice i quali nell’ultimo turno tenteranno di rimanere in zona podio.

Napoli 22 ottobre 2015 – 6° turno

Si è concluso il torneo settimanale LONG TIME più numeroso degli ultimi 10 anni che ci ha tenuto compagnia ogni giovedì dal 10 settembre al 22 ottobre. 54 partecipanti con una nutrita partecipazione giovanile e femminile.

Il torneo è stato vinto dal M° Enrico Messina cn 5.5 punti su 6 ex-aequo con Fabio Buiano secondo classificato per differenza Buchholz, al terzo posto il CM Francesco De Rosa.

Sono stati inoltre premiati: Mario Radice per la fascia Elo sotto i 1900; Michele Di Leva per la fascia sotto i 1700; Matteo Orefice per la fascia sotto i 1500 e Anna Pia Vecchione per la fascia Under 16.

Tutti i vincitori sono stati premiati dalla signora Marina figlia dell’ing. Achille Giglio accompagnata dal promotore del memorial l’ing. Guido Locatelli.

Al termine della premiazione il presidente Francesco Roviello ha offerto un buffet di dolci di vario tipo.

Si ringrazia tutti i partecipanti al torneo, il presidente del Comitato Campano Scacchi Salvatore Isoldo, gli arbitri, la Scacchistica Partenopea e quanti hanno collaborato alla manifestazione.

Antonio Altieri
Cell. 339 316 7858

 

CLASSIFICA – RISULTATI – ABBINAMENTI

PARTITE

VEDI BANDO FORMATO PDF

Taggato con: , , , , , , ,